1 logo.jpg2 montagne.jpg3 sala.jpg

On the road - Sulle rotte dei migranti

 

Punto Europa è lieta di presentare "On the road - Sulle rotte dei migranti", un nuovo progetto formativo realizzato grazie alla collaborazione con altre undici realtà culturali regionali, con il coordinamento della Piattaforma delle Resistenze contemporanee. 

Finalità centrale del progetto è quella di interrogarsi sulle dinamiche migratorie e approfondire un argomento che ci riguarda da vicino perché ormai parte integrante della nostra società. 
La migrazione è da considerarsi oggi come “un fatto sociale totale”: un fenomeno di portata globale, ma rilevabile già a livello locale, capace di riguardare giovani e adulti, centri e periferie e di interessare ogni ambito della nostra società.  
I flussi migratori inoltre ci pongono di fronte a grandi interrogativi. Da un lato inducono a chiederci “chi sono loro”, perché migrano, da dove vengono, che cosa cercano, ma dall'altro le migrazioni svelano “chi siamo noi”, quali sfide siamo in grado di cogliere e quali risorse e strumenti mettiamo in campo per superarle, in una dimensione che travalica necessariamente i confini nazionali e chiama in causa la solidarietà tra i popoli d'Europa.

Se ami viaggiare, se vuoi vedere il mondo con occhi diversi, se vuoi approfondire in prima persona il fenomeno delle migrazioni questo progetto fa per te:

  •  3 giorni di residenziale a Salorno (12-13-14 maggio)
  •  6 giorni di viaggio “on the road” (8-13 giugno)
  •  3 equipaggi lungo 3 rotte: Rotta francese, rotta balcanica, rotta greca

Leggi tutto: On the road - Sulle rotte dei migranti

Visioni d'Europa@Festival dell'Economia - un laboratorio di democrazia europea.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quaranta giovani trentini hanno partecipato dal 20 al 21 maggio scorsi all’European Youth Event presso il Parlamento di Strasburgo. 

Per due giorni hanno dibattuto assieme ad altri settemila giovani provenienti da tutto il Continente sui grandi temi all’ordine del giorno dell’Europa unita: lotta al terrore e fenomeni migratori; democrazia e partecipazione popolare; accesso al mercato del lavoro per le giovani generazioni; stagnazione economica e innovazione; tutela dell’ambiente ed incentivi all’economia ecosostenibile. 

Ora il confronto prosegue sugli stessi temi all’interno del Festival, dove ogni partecipante sarà invitato di esprimere sugli stessi temi il proprio punto di vista di cittadino europeo. 

Vi aspettiamo quindi in piazza Santa Maria Maggiore, da venerdì 3 a domenica 5 giugno, dalle ore 10:00 alle 18:00 per un esperimento di democrazia europea!

Leggi tutto: Visioni d'Europa@Festival dell'Economia - un laboratorio di democrazia europea.

Europa anno zero | Un dialogo con Eva Giovannini

 

Punto Europa, in collaborazione con Associazione territoriali#europei, è lieta di invitarvi

Sabato 4 giugno 2016 - ore 10.30  presso il Cafè de la Paix

Passaggio Teatro Osele | Trento

alla presentazione del libro "Europa anno zero"
di Eva Giovannini (2015, Marsilio)

Ne parliamo con l'autrice.


Dove sta andando l'Europa?

Per capirlo è necessario capire quali sono le forze politiche che sfruttano (e amplificano) la crisi delle istituzioni e della tenuta sociale e politica dell'ipotesi europea. In questi anni dieci del terzo millennio stiamo assistendo a un sostanziale ritorno dei nazionalismi in Europa. Movimenti di una destra radicalmente identitaria, populista e con tendenze xenofobe sono entrati nel Parlamento europeo e nel 2015 i risultati elettorali in ben otto paesi dell’Unione hanno decretato l’avanzata incessante delle destre.

 

 

Leggi tutto: Europa anno zero | Un dialogo con Eva Giovannini

Visioni d'Europa: un laboratorio di formazione aspettando lo European Youth Event

 

**UPDATE: Gli esiti della selezione sono stati comunicati tramite email ai candidati. Un complimento per l'impegno ed un ringraziamento per l'interesse va, a prescindere dall'esito, a tutti i partecipanti!*** 

Il 20 e 21 maggio 2016 si terrà a Strasburgo la seconda edizione dello European Youth Event: due giorni di dibattito sul futuro dell'integrazione europea organizzati dallo European Youth Forum e dal Parlamento europeo, a cui prenderanno parte settemila giovani dall'intero continente.

Per prepararsi a questo appuntamento, il Movimento Punto Europa - con il sostegno dell'I.S. per le Politiche giovanili della Provincia autonoma di Trento e con la collaborazione del Comune di Trento, della Fondazione Trentina Alcide De Gasperi e della Gioventù federalista europea - offre a quaranta giovani residenti o domiciliati in Trentino un laboratorio di informazione e dibattito sui quelli che saranno i temi caldi dell'evento di Strasburgo: democrazia europea,diritti umani e fenomeni migratori; lavoro e diritti sociali; tutela dell'ambiente.

Il laboratorio si terrà in forma residenziale nelle giornate di sabato 5 e domenica 6 dicembre 2015 a Pieve Tesino, presso il Museo Casa De Gasperi e le adiacenti strutture didattiche nella disponibilità della Fondazione Trentina Alcide De Gasperi.

Leggi tutto: Visioni d'Europa: un laboratorio di formazione aspettando lo European Youth Event

Joomla templates by a4joomla